Agriturismo Marche – Ca’Serrantonio-Ferri

Quando si parla della regione Marche, di soggiornare in un agriturismo Marche, e nello specifico della provincia di Pesaro e Urbino, in genere si pensa immediatamente a città d’arte come Urbino, in effetti non a caso elevata a patrimonio dell’Unesco, con il suo palazzo ducale, le sue chiese, le piazze, la sua antica università; si pensa a Fano che affonda le radici del suo glorioso passato addirittura nel 49 A.C., quando Cesare erige in questo luogo la statua della Fortuna a testimonianza della vittoria dell’esercito romano avvenuta nei pressi dell’odierna Colli al Metauro, sull’esercito Cartaginese; si pensa a Pesaro anch’essa ricca di storia ma che oggi è conosciuta come città della bicicletta e città della musica. Raramente si pensa a luoghi diversi e di ciò parleremo oggi.

Passare le proprie vacanze in un agriturismo Marche consente agli ospiti di avere una posizione privilegiata in un territorio pieno di paesi e borghi che sono unici nelle loro tipicità, che spesso sono contenuti in itinerari che sono definiti minori, ma che in realtà offrono degli spettacoli di altissimo livello. Ne prenderemo ad esempio solo due, visto l’altissimo numero, tutti facilmente raggiungibili dall’ agriturismo Marche Ca’Serrantonio-Ferri. Si potrebbe cominciare con Belforte all’Isauro, ai confini con la Toscana, in una terra di mezzo tra i fiumi Isauro e Fossato, fra tenui colline ai piedi del monte Carpegna, è un luogo perfetto come punto di partenza per escursioni verso il Parco del sasso Simone e Simoncello, oppure verso l’Alpe della Luna.

La punta di diamante di questo borgo è il Castello dei Montefeltro, in cui in una delle tantissime battaglie per la sua conquista fu ferito anche un giovanissimo Federico. Il secondo borgo, anch’esso vicino all’agriturismo Marche Ca’Serrantonio-Ferri, è Frontino il più piccolo paese della provincia e uno dei più piccoli d’Italia (300 abitanti). Nel 2014 è stato inserito nell’elenco del club “I borghi più belli d’Italia” e mantiene completamente intatto il fascino del periodo medioevale con le alte mura che lo circondano, la monumentale fontana opera di Assetto e la torre Civica del 1300. In altre occasioni avremo modo di parlare degli altri numerosissimi borghi della provincia.

Dall’ agriturismo Marche Ca’Serrantonio-Ferri, sarà possibile organizzare itinerari che contemplino città d’arte e di storia come Urbino, Fano e Pesaro, ma anche borghi splendidi che respirano ancora il fascino medioevale.