Agriturismo Marche Pesaro Urbino 

La provincia bella offre a chi intende visitarla, molteplici possibilità per godere di questo territorio dove arte, cultura, divertimento, natura e un’ottima gastronomia sono protagonisti assoluti per una vacanza da ricordare, magari ospite di un agriturismo marche pesaro urbino come Ca’Serrantonio-Ferri.

In quella che è sopranominata “la riviera delle colline”, sventolano le bandiere blu di Gabicce Mare, Pesaro e Fano, lungo una costa che si estende per circa quaranta chilometri. Inoltrandosi verso le colline stupendi paesaggi che conducono verso l’Appennino, si offriranno alla vista dei fortunati visitatori. In questa provincia, troviamo tre aree protette di elevato valore ambientale, elementi naturalistici straordinariamente preservati e ben curati: il Parco Naturale del Monte San Bartolo, il Parco Naturale del Sasso Simone e Simoncello e la Riserva Naturale della Gola del Furlo.

Visitare tutto ciò soggiornando in un agriturismo marche pesaro urbino come Ca’Serrantonio-Ferri, sarà facile e comodo. Tra spiaggia e natura si trovano centri e borghi con un’ architettura e una storia, che si manifestano in abbazie, biblioteche, musei, rocche e ville storiche.

Urbino è la città natale di Raffaello nel cuore del Montefeltro, patrimonio mondiale dell’Unesco, sede di una delle più antiche Università d’Italia; dall’ agriturismo marche pesaro urbino Ca’Serrantonio-Ferri si potranno ammirare capolavori come il Palazzo Ducale, la Galleria Nazionale delle Marche, le opere di Piero della Francesca, Raffaello, Tiziano e Federico Barocci.

Ancora, si potrà arrivare comodamente a Gradara, antico borgo medievale, teatro della famosa tresca amorosa di Paolo e Francesca. Mondavio, Sassocorvaro, Cagli e Montecerignone sono degni di una visita accurata agli straordinari esempi di architettura militare di Francesco di Giorgio Martini. Non vanno inoltre dimenticate Fonte Avellana, alle pendici del monte Catria, che custodisce l’antico Monastero camaldolese della Santa Croce, il Santuario del Beato Sante a Mombaroccio; il Castello di Monte Santa Maria, il Conventino dei Servi di Maria,la Torre di Montegaudio, il castello di Montelabbate, l’Abbadia di S. Tommaso in Foglia, i Castelli di Farneto , di Tavullia e di Sant’Angelo in Lizzola.

Ma anche per l’ artigianato artistico dall’ agriturismo marche pesaro urbino Ca’Serrantonio Ferri, si potranno organizzare momenti dedicati allo shopping a Urbania o Fratterosa, rispettivamente per le celebri ceramiche e ai ‘cocci’ (terrecotte) Non dimentichiamo inoltre che ogni città e borgo della provincia di Pesaro e Urbino si anima, dalla primavera all’autunno, di feste tradizionali, rievocazioni storiche e sagre legate a prodotti tipici locali rinomati come il tartufo, protagonista di fiere nazionali ad Acqualagna e Sant’Angelo in Vado. Un insieme unico di cultura, storia ed enogastronomia.

Dall’ agriturismo marche pesaro urbino Ca’ Serrantonio-Ferri, si potranno organizzare giornate alla scoperta di una provincia ricca di storia, natura, cultura, gastronomia e altro.