MOTORADUNO INTERNAZIONALE DEL TARTUFO SANT’ANGELO – TAPPA IMPERDIBILE PER UN MOTOAMATORE

Da 36 anni il Motoraduno del Tartufo è tappa d’obbligo per ogni mototurista.Fanno da padrone divertimento, enogastronomia, cultura, turismo, musica dal vivo, una Domus Romana da visitare, cene a base di prodotti locali e TARTUFO, e le tre cantine del motoclub che da 24 anni allietano il sabato pomeriggio con musica dal vivo e prodotti del territorio offerti (si, avete capito bene: tutto gratis) agli iscritti al motoraduno ed ai possessori della inimitabile tazza celebrativa del motoraduno in vendita alle iscrizioni ed alle cantine.

Il motoraduno è inserito come di consueto nella grande mostra del tartufo bianco pregiato delle marche, giunta alla 51^ edizione: l’intero paese si veste a festa, con ristorantini e cantine aperte, musei e mostre allestite per l’occasione e la spettacolare domus romana con pavimenti mosaici policromi (tutti i mototuristi iscritti al motoraduno hanno l’ingresso gratuito alla domus, con guida turistica).

Il nostro agriturismo Caserrantonio-Ferri che è vicino a Sant’ Angelo può ospitare i moturisti e allietare la vostra permanenza grazie agli ampi spazi e numerosi posti letto, ogni anno decine di mototuristi soggiornano felicemente nel nostro agriturismo rimanendo molto soddisfatti.